Regione

Eav, piano di rilancio:
ecco la sfida di Vetrella

Un piano per far tornare alla normalità la Circumvesuviana, dopo i disservizi delle ultime settimane e le voci sulle possibili soppressioni di intere tratte per la stagione estiva. Questa mattina alle 12,30, presso la Sala Giunta di palazzo Santa Lucia a Napoli, il governatore Stefano Caldoro e l’assessore regionale ai Trasporti e alla Attività produttive Sergio Vetrella terranno una conferenza stampa sulle iniziative di rilancio del gruppo Eav, con particolare riferimento al piano di ritorno alla normalità del servizio della Circumvesuviana. I cui utenti, ieri nel giorno di Pasquetta, hanno vissuto l’ennesima giornata di difficoltà. Lo denunciano il commissario regionale dei Verdi Ecologisti Francesco Emilio Borrelli e il responsabile campano della Federconsumatori Rosario Stornaiuolo che definiscono un “fallimento” il piano dei trasporti straordinario messo in campo dall’assessore Vetrella. “I due aliscafi ed i pochi autobus in più non sono serviti a rispondere alla domanda dell’ utenza soprattutto via terra – scrivono in una nota -. In particolare, dal nostro osservatorio presso cui abbiamo raccolto a Pasqua e pasquetta le segnalazioni degli utenti, abbiamo riscontrato risse per salire sulle poche corse della Circumvesuviana che portavano a Sorrento e la mancanza pressochè totale di segnalazioni per i turisti”.
G. S.

Giornale numero: 071 - Pagina: 21