Lavoro

Stipendi fermi, mai così male dal 1983

Nel mese di marzo le retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste invariate rispetto a febbraio, con una crescita dell’1,2% su base annua. E’ il dato peggiore degli ultimi 29 anni. E la forbice tra l’aumento dei salari e l’inflazione sale al top dal 1995