Governo

Pesca, Catania alle Regioni: Usino i fondi o misure d’urgenza

Il messaggio alla Regioni da parte del ministro per la pesca, Mario Catania, sull’utilizzo dei fondi europei per il settore (Fep) non poteva essere più chiaro: “O loro cominciano a spendere, oppure ci dicano chiaramente che non sono in grado di farlo, ma allora consentirci operazioni di urgenza. Sono molto preoccupato – spiega il ministro oggi a Lussemburgo – per l’andamento dell’attuale spesa del Fondo europeo della pesca (Fep) da parte delle Regioni, le quali pretesero e ottennero due terzi della dotazione del Fep all’inizio della programmazione. Ma purtroppo già da un paio d’anni – spiega Catania – riescono a far fronte alla spesa perché il Ministero si sostituisce alla componente di spesa regionale”. Catania invoca, dunque, segni di riscossa da parte delle Regioni, “in particolare quelle meridionali dove sono concentrati la maggior parte dei fondi”.