Governo

Azioni di risparmio sociale: 7,5 mln ai Comuni campani

Governo in soccorso dei Comuni che abbassano i prezzi delle forniture di energia per favorire azioni di risparmio o attuare scopi sociali. Un fondo da 71 milioni e 589 mila euro è stato appena ripartito, con decreto del ministero dell’Economia, tra gli enti Regione che provvederanno successivamente a compensare le perdite finanziarie subite dalle amministrazioni municipali. La Campania, con uno stanziamento di 7 milioni e 493 mila euro, il 10,4 per cento del totale, è seconda per quantità di risorse soltanto alla Lombardia, che dallo Stato riceve 10 milioni e 387 mila euro euro, il 14,5 per cento dei soldi investiti.