Governo

Riforma lavoro, novità in arrivo

Salario base per i collaboratori a progetto, indennizzo una tantum per i parasubordinati che perdono il lavoro, allentamento della stretta sulle partite Iva e un primo passo per consentire ai lavoratori di partecipare agli utili di impresa.
Sono le novità principali alla riforma del lavoro che verranno votate dalla prossima settimana. Il governo intanto ha varato la detassazione del 50% del costo del lavoro per i neo assunti al Sud, utilizzando 142 milioni del Fondo Sociale Europeo. Ancora nessuna soluzione sulla vertenza esodati.