Formazione

Revisori dei conti degli enti locali: al via il piano di aggiornamento

In programma per gli iscritti 6 lezioni di 4 ore per un totale 24 ore con 24 crediti formativi. Il corso è stato organizzato dall’Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Nola, dall’ANCREL CLUB DEI REVISORI Campania, dall’ Ordine degli Avvocati di Nola.

Il Consiglio dell’Ordine, nell’ultima seduta, ha deliberato di organizzare, unitamente ad Ancrel Club dei Revisori della Campania e Ordine degli Avvocati di Nola, il PIANO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI.

Tale Piano prevede 6 (sei) lezioni di n. 4 (quattro) ore ciascuna che si terranno, nel periodo dal 10 ottobre 2012 al 29 novembre 2012, con cadenza settimanale.
Per ciascuna delle 6 lezioni saranno riconosciuti n. 4 crediti formativi professionali, per un totale massimo di 24 crediti, validi ai fini dell’iscrizione nell’elenco regionale dei revisori di cui al decreto del Ministero dell’Interno n. 23 del 15/2/2012. La partecipazione è gratuita ed attribuisce crediti formativi sulla base delle effettive ore di presenza (24 CFP per l’intero Piano).

1 lezione dalle ore 9,00 alle 13,00 totale ore 4 Materie trattate:
1.bilancio preventivo 2012
1.termine prorogato
2.ermine per deliberare tariffe ed aliquote
3.pubblicazione bilancio
4.sblocco aumento tributi
5.allegati al bilancio di previsione
6.pubblicazioni delibere inerenti entrate tributarie
7.vincoli di spesa d.l. 78/2010
8.contenimento composizione e spesa degli organi

2.patto di stabilità
1.enti soggetti
2.previsioni di bilancio
3.monitoraggio semestrale
4.certificazione annuale
5.verifica annuale
6.sanzioni
7.violazione del patto accertata successivamente
8.obiettivo conseguito artificiosamente
9.patto di stabilità aziende speciali ed istituzioni
+ test finale nelle modalità e nelle forme descritte nell’apposita sezione

PIANO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI (sei lezioni di n° 4 ore per un totale di ore 24 – totale crediti 24)
2 lezione dalle ore 9,00 alle 13,00 totale ore 4 Materie trattate:
1.programmazione triennale fabbisogno di personale e ricognizione eccedenze di personale
2.piano delle performance
3.piano alienazioni e valorizzazione patrimonio immobiliare
4.piano triennale di contenimento delle spese
5.piano triennale di razionalizzazione e riqualificazione della spesa
6.comuni minori adozione atti
7.piano esecutivo di gestione
8.adesione ad una sola forma associativa
9.vincoli per aziende speciali ed istituzioni
10.opzione IRAP
11.resa del conto del Tesoriere e degli altri Agenti contabili
12.rendiconto contributi straordinari
13.comunicazione del gettito delle entrate
14.rapporto informativo utilizzo lavoro flessibile
15.tesoreria unica
16.contributo all’Autorità Vigilanza Contratti Pubblici
17.contrattazione integrativa
+ test finale nelle modalità e nelle forme descritte nell’apposita sezione
PIANO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI (sei lezioni di n° 4 ore per un totale di ore 24 – totale crediti 24)
3 lezione dalle ore 9,00 alle 13,00 totale ore 4 Materie trattate: rendiconto d’esercizio:
1.impegni decaduti
2.riaccertamento residui
3.rilevazione crediti inesigibili
4.rilevazione crediti di dubbia esigibilità
5.relazioni dei responsabili dei servizi
6.determinazione quote di ammortamento
7.rilevazione risultato d’esercizio consorzi, aziende speciali ed istituzioni
8.rilevazione debiti fuori bilancio
9.rilevazione passività ed attività potenziali
10.prospetto di conciliazione
11.conto economico servizio smaltimento rifiuti
12.aggiornamento annuale inventari
13.relazione al rendiconto
14.vigilanza periodica
15.verifica trimestrale di cassa
16.accesso al credito
17.sostituto d’imposta
+ test finale nelle modalità e nelle forme descritte nell’apposita sezione

PIANO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI (sei lezioni di n° 4 ore per un totale di ore 24 – totale crediti 24)
4 lezione dalle ore 9,00 alle 13,00 totale ore 4 Materie trattate:
1.incarichi ai dipendenti pubblici
2.relazione sul bilancio di previsione alla sezione regionale di controllo della corte dei conti
3.comunicazione organismi partecipati e rappresentanti
4.pubblicazione incarichi in società pubbliche
5.contrattazione integrativa
6.relazione illustrativa e conto annuale del personale
7.cessione crediti
8.referto controllo di gestione
9.albo dei beneficiari
10.comunicazione trattamento economico segretario
11.comunicazione di ricorso al factoring
12.riduzione di organismi collegiali
13.trasmissione conto agenti contabili
14.versamento imposte
15.atti di spesa da trasmettere alla corte dei conti
16.controllo trasmissione alla corte dei conti atti di riconoscimento debiti fuori bilancio
17.controllo trasmissione alla corte dei conti atti di incarico
+ test finale nelle modalità e nelle forme descritte nell’apposita sezione

PIANO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI (sei lezioni di n° 4 ore per un totale di ore 24 – totale crediti 24)
5 lezione dalle ore 09,00 alle 13,00 totale ore 4 Materie trattate:
1.relazione sul rendiconto alla sezione regionale di controllo della Corte dei Conti
2.presentazione modello 770
3.presentazione dichiarazione annuale Iva e Irap
4.verifica equilibri di bilancio
5.modifica tariffe e prezzi pubblici
6.relazione su effetti semplificazione
7.piano generale di sviluppo
8.aggiornamento programma triennale ed elenco annuale lavori pubblici
9.schema bilancio di previsione 2013
10.certificato del conto del bilancio
11.controlli sull’indebitamento
12.controlli sulle assunzioni e spese di personale
13.controlli sulle partecipate
14.controlli su acquisti di beni e servizi
15.controllo sugli adempimenti preliminari all’effettuazione pagamenti
16.tracciabilità dei flussi finanziari
17.pubblicazione programma triennale lavori pubblici
+ test finale nelle modalità e nelle forme descritte nell’apposita sezione

PIANO DI AGGIORNAMENTO ANNUALE REVISORI DEI CONTI DEGLI ENTI LOCALI (sei lezioni di n° 4 ore per un totale di ore 24 – totale crediti 24)
6 lezione dalle ore 9,00 alle 13,00 totale ore 4 Materie trattate:
1.tariffe e prezzi pubblici
2.entrate proprie
3.bilancio di previsione delle istituzioni
4.bilancio di previsione 2013
5.emendamenti al bilancio di previsione
6.destinazione proventi sanzioni al codice della strada
7.assestamento al bilancio
8.modifiche al Peg
9.accertamento IMU termini e decadenza
10.divieto pagamento in contanti
11.rapporto sul rispetto dei termini di pagamento
12.accertamento situazione di predissesto
13.pubblicazione appalti pubblici
14.certificazione bilancio
15.comunicazione spese pubblicitarie
16.certificazione tasso copertura servizi
+ test finale nelle modalità e nelle forme descritte nell’apposita sezione.

Giornale numero: 186 - Pagina: 11