Fast News

Tta, taglio del nastro: ci sarà anche Passera, si investono 23mln

Il presidente Paolo Scudieri, del gruppo Adler Paolo Scudieri -multinazionale che progetta, sviluppa e industrializza componenti e sistemi per l’industria del trasporto- inaugurerà martedì 26 il nuovo stabilimento Adler Plastic-Tta ad Airola (Benevento). Il nuovo sito situato all’interno dell’ex polo tessile di Airola – in cui sarà prodotto per la prima volta in Italia l’innovativo telaio in fibra di carbonio dell’Alfa Romeo 4C – assorbirà i primi 108 lavoratori ex Benfil e Tessival, attualmente in cassa integrazione, e rappresenta solo la prima fase di un progetto altamente tecnologico e molto più ambizioso, che si avvale della collaborazione del Cnr. Saranno investiti nel complesso 23 milioni di euro. Dopo l’inaugurazione dovrebbero partire le assunzioni, che dovrebbero terminare a metà aprile. Prevista la tavola rotonda “Ripartire dalla crisi. Esperienze e convergenze per creare sviluppo”, moderata dal vice direttore del Tg1 Gennaro San giuliano, cui partecipano i presidenti Luca Cordero di Montezemolo (Ferrari),Riccardo Monti (Agenzia- Ice), Luigi Nicolais (Cnr) e Stefano Caldoro (Regione Campania), oltre a diversi assessori regionali. Le conclusioni sono affidate al ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera. Dopo cinque anni bui, “l’evento tanto atteso segna il primo importante traguardo raggiunto grazie all’impegno congiunto del consigliere delegato alle Attività produttive e allo Sviluppo economico del presidente Caldoro Fulvio Martusciello, del numero uno della Provincia di Benevento Aniello Cimitile, del sindaco di Airola Michele Napoletano e del leader di Confindustria Benevento Biagio Mataluni che, insieme con tutte le forze politiche e sociali del territorio, stanno lavorando alacremente per la reindustrializzazione dell’area di crisi di Airola”, scrivono in una nota Cimitile e Mataluni.

Falconio Guidoni